Bando per l’erogazione delle borse di studio a.s.2011-2012 e libri di testo a.s. 2011/2012.

22 marzo, 2012 - 22:25
Bandi

Il Comune di Castelliri, in attuazione della D.G.R. n. 80 del 2/03/2012 e della D.G.R. n. 81 del 2/03/2012, emana il seguente bando per l’erogazione di borse di studio ai sensi della legge 62/2000 e D.P.C.M. 106/2001 e fornitura totale o parziale dei libri di testo ai sensi della legge 448/1998.

  1. Finalità La legge 62/2000 e D.P.C.M. 106/2001 e la Legge 448/1998 stabiliscono che al fine di rendere effettivo il diritto allo studio e all’istruzione per tutti gli alunni delle scuole del sistema nazionale di istruzione la Regione interviene attraverso l’erogazione di borse di studio e/o fornitura totale o parziale dei libri di testo agli alunni meritevoli e/o a rischio di abbandono del percorso formativo, in disagiate condizioni economiche e residenti sul territorio regionale.
  2. Destinatari
    • Potranno presentare la domanda per richiedere l’erogazione della borsa di studio gli studenti delle scuole elementari, medie e superiori, statali, private paritarie, paritarie degli EE.LL., non statali autorizzate a rilasciare titoli di studio aventi valore legale, residenti nel Comune di Castelliri e che abbiano sostenuto effettivamente, nell’anno scolastico 2011/2012, una spesa di almeno € 51,65 per frequenza scolastica, trasporti, mensa scolastica, sussidi scolastici (materiali, attrezzature, ausili didattici, ecc...).
    • Potranno presentare la domanda per richiedere la fornitura totale o parziale dei libri di testo gli alunni frequentanti le scuole secondarie di I e II grado, statali, private paritarie, paritarie degli EE.LL., non statali autorizzare a rilasciare titoli di studio aventi valore legale, residenti nel Comune di Castelliri e che abbiano sostenuto effettivamente, per l’anno scolastico 2011/2012, una spesa di almeno € 51,65 per libri di testo.
  3. Requisiti di partecipazione Potranno presentare la domanda per richiedere l’erogazione della borsa di studio e/o dei libri di testo tutti gli studenti di cui al punto 2. in possesso dei seguenti requisiti: condizioni economiche
    • per accedere al contributo l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente1 (ISEE) del nucleo familiare del richiedente non potrà essere superiore a € 10.632,94; Per il calcolo dell’indicatore economico sopra citato (ISEE), il cui valore dovrà essere dichiarato obbligatoriamente nella domanda ai fini del suo accoglimento, il richiedente dovrà compilare la dichiarazione sostitutiva unica come previsto dalla normativa vigente. La dichiarazione sostitutiva unica andrà presentata ai Comuni o ai Centri di assistenza fiscale o alla Direzione provinciale dell’INPS. 1 L’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) e l’Indicatore della Situazione Economica (ISE) da cui deriva, sono calcolati come segue: ISE (Indicatore della situazione economica) = reddito complessivo ai fini IRPEF dei membri del nucleo familiare + reddito delle attività finanziarie (ISR) decurtato dall’eventuale affitto + 20% indicatore della situazione patrimoniale (ISP) (così come indicato dall’art. 2 comma 4 Decreto Legislativo n.109/98 e dalla tabella 1 allegata allo stesso Decreto). Oggetto: BANDO PER L’EROGAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO A.S.2011-2012 E LIBRI DI TESTO A.S. 2011/2012. ISEE (Indicatore della situazione economica equivalente) = ISE/Parametro tratto dalla scala di equivalenza di cui alla tabella 1 allegata al Decreto Legislativo n.109/98.
  4. Modalità di presentazione delle domande Le domande andranno redatte in forma chiara e leggibile su apposito modulo e rese in autocertificazione ai sensi del DPR 445/00 relativamente ai dati inerenti gli aspetti conoscitivi dello studente e del richiedente e la situazione economica. Il modulo di domanda è disponibile presso la Segreteria della Scuola frequentata, l'Ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Castelliri (dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 14.00 e il martedì e il giovedì dalle ore 16.00 alle ore 18.00), Le domande compilate vanno presentate entro il 30 Aprile 2012 all’Ufficio Protocollo del Comune di Castelliri.
  5. Tipologia di spese ammissibili Le borse di studio sono finalizzate al parziale rimborso delle spese effettivamente sostenute per la frequenza scolastica; saranno, pertanto, ammesse a rimborso le spese derivanti da:
    • FREQUENZA: TASSE SCOLASTICHE, CONTRIBUZIONI PER LABORATORI, ASSICURAZIONI SCOLASTICHE INTEGRATIVE, CORSI SCOLASTICI INTEGRATIVI,
    • TRASPORTO: COLLETTIVO PUBBLICO E DI SCUOLABUS _ MENSA SCOLASTICA
    • SUSSIDI SCOLASTICI: ENCICLOPEDIE – DIZIONARI – ATLANTI – PERSONAL COMPUTER – CD ROM DIDATTICI – QUADERNI – ABBIGLIAMENTI E CALZATURE PER L’EDUCAZIONE FISICA – STRUMENTI E MATERIALI PER L’APPRENDIMENTO DELLE MATERIE TECNICHE ED ARTISTICHE. I Libri di testo sono finalizzati al totale o parziale rimborso delle spese sostenute per l’acquisto degli stessi. NON SONO CONSIDERATE AMMISSIBILI DOMANDE DI RIMBORSO PER SPESE COMPLESSIVAMENTE INFERIORI A € 51,65
  6. Termine per la presentazione delle domande Le domande compilate vanno presentate entro e non oltre il 30 Aprile 2012
  7. Accertamenti Ai sensi dell’art.71 comma 1, del DPR 445/00 l’Ente erogatore effettuerà accurati controlli sia a campione sia in tutti i casi in cui vi siano fondati dubbi sulla veridicità delle dichiarazioni rese dal richiedente in autocertificazione, anche dopo aver erogato la borsa di studio. A tal fine il richiedente dovrà produrre tutta la documentazione che sarà richiesta. L’Ente erogatore potrà svolgere con ogni mezzo a disposizione tutte le indagini che riterrà opportune sul nucleo familiare e sulla situazione reddituale e patrimoniale dei richiedenti sia confrontando i dati in possesso del sistema informativo del Ministero delle Finanze, anche in seguito a convenzione con lo stesso Ministero, sia attraverso gli archivi INPS, sia attraverso il coinvolgimento della Guardia di Finanza nell’ambito delle direttive annuali impartite dal Ministero delle Finanze per la programmazione dell’attività di accertamento. Trattandosi di dati forniti in autocertificazione gli stessi potranno essere oggetto di verifica presso gli istituti di credito o altri intermediari finanziari, ed il richiedente sarà tenuto a fornire su richiesta il codice identificativo degli intermediari finanziari che gestiscono il patrimonio.
  8. Sanzioni
    • amministrative: Qualora il richiedente presenti dichiarazioni non veritiere o non venga esibita la documentazione richiesta nell’ambito dei controlli previsti, i contributi economici concessi vengono revocati e sarà effettuato il recupero delle somme eventualmente già erogate.
    • penali: Nel caso di dichiarazione non veritiera, l’Ente erogatore segnalerà il fatto all’Autorità Giudiziaria affinché rilevi l’eventuale sussistenza dei seguenti reati:
      • falsità materiale, ovvero formazione di atto falso, o alterazione di atto vero (art.482 c.p.)
      • falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico (art.483 c.p.)
      • uso di atto falso (art.489 c.p.)
      • falsa attestazione ad un pubblico ufficiale sulla identità e sulle qualità personali proprie o altrui (art.495 c.p.)
      • truffa ai danni dello Stato o ad altro Ente Pubblico (art.640 c.p.)
  9. Ricorsi Eventuali ricorsi da parte dei richiedenti potranno essere presentati entro 30 giorni dalla data di comunicazione degli esiti al Sindaco del Comune di Castelliri.

Si Allegano: moduli di domanda.

AllegatoDimensione
bando borse studio e libri testo 2011-2012.pdf391.75 KB
DOMANDA BORSE DI STUDIO A.S. 2011-2012.pdf46.15 KB
modello richiesta LIBRI DI TESTO 2011-2012.pdf45.39 KB

stemma-castelliri-bw-piccolo.pngComune di Castelliri
Indirizzo: Via Torino n. 19 - 03030 - Frosinone
Telefono: 0776 807456 - Fax: 0776 807480
Pec: comunedicastelliri@postecert.it
Partita IVA 00286510607